Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi


ZBook Studio x360: la novità di HP per i più esigenti

Un convertibile potente e caratterizzato da un design leggero e funzionale, che sposa una scocca resistente in alluminio e componenti hardware di primo piano

Il nuovissimo HP ZBook Studio x360 è dedicato a tutti coloro che hanno bisogno di lavorare in mobilità ma non possono (o non vogliono) rinunciare a specifiche hardware di alto livello. Nella versione che offre le performance maggiori può arrivare a 32 GB di memoria RAM, è dotato di processori Intel Xeon di ottava generazione a 6 core, scheda grafica NVIDIA Quadro P1000 e disco a stato solido da 4 TB: grazie alla tecnologia PCIe NVMe, risulta sei volte più veloce nel salvataggio delle informazioni rispetto agli SSD SATA. Inoltre vanta un display touchscreen da 15,6” protetto da Gorilla Glass 4, con risoluzione 4K (3840×2160 pixel).

HP ZBook Studio x360

Questo convertibile può essere facilmente utilizzato in modalità tenda o tablet grazie al fatto che lo schermo, dotato di una robusta cerniera, può ruotare di 360 gradi. Chi si occupa di grafica e i creativi in generale apprezzeranno la possibilità di usare HP ZBook Studio x360 in abbinamento al pennino Wacom AES sensibile a 4.000 livelli di pressione (opzionale).

Definirlo una workstation mobile non è un’esagerazione: con le sue 16 ore di autonomia e un tempo di soli 30 minuti per ricaricare la batteria del 50% garantisce di portare a termine un lavoro importante dovunque ci si trovi. Chi ha necessità di usare lo ZBook all’aperto riuscirà comunque a farlo e a utilizzare agevolmente i comandi touch, grazie all’aiuto di un sensore ambientale che agisce automaticamente sulla luminosità del display e alla superficie con una speciale texture che ricorda quella della carta.

HP ZBook Studio x360

Completano la dotazione due porte USB 3.0, due USB Type-C compatibili con la tecnologia Thunderbolt 3, una porta HDMI, il lettore di impronte digitali e la telecamera con supporto per il riconoscimento facciale Windows Hello. Il telaio in alluminio ha superato rigorosi test di valutazione della qualità costruttiva e assicura lunga durata anche se sottoposto allo stress e alle sollecitazioni tipiche del lavoro in mobilità.